solid surface

Cosa sono i materiali Solid Surfaces?

Sono materiali esclusivi realizzati per due terzi con idrossido di alluminio e per un terzo con resina acrilica e pigmenti coloranti naturali. L’idrossido di alluminio conferisce al prodotto un’ottima resistenza meccanica mentre la resina acrilica garantisce igienicità, impermeabilità e stabilità del colore nel tempo. Nonostante la loro consistenza simile alla pietra, sono ripristinabili e di facile trasformazione con attrezzature per la lavorazione del legno. Possono essere giuntati in maniera impercettibile e un semplice processo di termoformatura consente di realizzare superfici curve lasciando libero spazio alla fantasia dei progettisti. Con questi straordinari materiali, è possibile realizzare progetti di ogni tipo:

  • Living:  Arredo bagno, lavabi, piatti doccia, vasche da bagno, rivestimenti verticali e pavimenti, piani cucina, lavelli, tavoli, librerie e complementi d’arredo…

  • Design: Complementi d’arredo, tavoli, librerie, illuminotecnica e design della luce, arte, installazioni temporanee e permanenti…

  • Contract: Bar e ristoranti, uffici, hotel, aree reception, centri commerciali, shop fitting e allestimento negozi in genere, facciate ventilate, aree ad alta resistenza al fuoco…

  • Applicazioni nel settore pubblico: Edifici istituzionali, Aereoporti e stazioni, Musei e aree espositive, arredamento urbano, Scuole …

  • Applicazioni nel settore medicale: laboratori, ospedali, rivestimenti per sale operatorie e pre operatorie, aree lavamani chirurgiche, piani di lavoro, vasconi, rivestimenti verticali antibatterici per aree comuni, studi medici e dentistici…

  • Arredamento navale

Le applicazioni sono veramente infinite.

Cosa puoi realizzare con le Solid Surfaces?

I Solid Surfaces sono materiali straordinari, lavorabili e termoformabili in qualsiasi forma e dimensione. In AREA C siamo specializzati nella lavorazione del CORIAN® e di tutti i materiali SOLID SUFACES, come BETACRYL®, HIMACS®, KRION®, STARON®.

CORIAN®

Corian® è l’originale materiale per superfici solide (“solid surface”) inventato da DuPont™. Si tratta di un materiale innovativo e sorprendente, solido e compatto, non poroso, che può essere lavorato e modellato in qualsiasi forma. Un pool di caratteristiche uniche fanno di Corian® un materiale eccellente per soluzioni che vanno dall’arredamento al design per interni ed esterni, con una gamma di applicazioni praticamente infinite. Resistente alle macchie e facile da pulire, è durevole e rinnovabile: DuPont™ Corian® può infatti essere rimosso, rilavorato e anche reinstallato (per esempio su una nuova cucina).

BETACRYL®

Betacryl® è un materiale esclusivo realizzato per due terzi con idrossido di alluminio e per un terzo con resina acrilica e pigmenti coloranti naturali. L’idrossido di alluminio conferisce al prodotto un’ottima resistenza meccanica mentre la resina acrilica garantisce igienicità, impermeabilità e stabilità del colore nel tempo.  Nonostante la consistenza simile alla pietra è ripristinabile e di facile trasformazione con attrezzature per la lavorazione del legno. Può essere giuntato in maniera impercettibile, e un semplice processo di termoformatura consente di realizzare superfici curve lasciando libero spazio alla fantasia dei progettisti. Punto di forza di Betacryl è la vasta gamma di prodotti stampati come lavelli, lavabi anche freestanding e vasche da bagno disponibili in diverse colorazioni.

STARON®

I prodotti realizzati con la solid surface Staron® sono costituiti in parte da lastre massicce e in parti da cariche minerali, prive di stirolo e legate con acrilico. Il materiale è costituito da un terzo di resina acrilica (PMMA) e da due terzi del minerale naturale di idrossido di alluminio (ATH), che viene estratto dalla bauxite. Il risultato della lavorazione è una superficie dura, liscia, senza giunture e non porosa. Per soddisfare le diverse esigenze di gusto, design, armonia cromatica e i numerosi campi di applicazione, le lastre di STARON® sono realizzate in oltre 140 colori unici e diversi spessori. L’elevata flessibilità di trasformazione delle lastre di STARON®, abbinata alle caratteristiche termoplastiche e alla possibilità di incollaggio praticamente invisibile, consentono applicazioni private e commerciali nell’architettura degli interni e degli edifici a più piani.

HIMACS®

Hi-macs® è un materiale sottoposto ad un particolare trattamento termico avanzato che origina un nuovo composto, più resistente e privo di difetti strutturali. Può essere lavorato in qualsiasi forma mantenendo la massima uniformità visiva, dando vita a spazi ampi senza giunture visibili, dove inserire ad esempio lavelli e vaschette in piano. L’ampia gamma di forme ottenibile permette ai designer ampie possibilità creative in applicazioni differenti. HI-MACS® è rinnovabile ed ecologico: rispetta l’ambiente grazie all’impiego di materiali sostenibili, processi produttivi ecocompatibili e al riciclaggio a fine ciclo di vita.

KRION®

Krion® è un materiale caldo al tatto e simile alla pietra naturale: è composto da due terzi di minerali naturali (ATH: alluminio triidrato) e da una piccola percentuale di resine ad alta resistenza. La sua composizione gli conferisce alcune particolarità esclusive: assenza di pori, proprietà antibatteriche senza alcun tipo di additivo, durezza, resistenza, durevolezza, manutenzione ridotta, nonché riparazione e pulizia agevoli. Le lastre di Krion® possono essere tagliate, unite o sottoposte a termoformatura per ottenerne pezzi ricurvi. Krion® Solid Surface può anche essere iniettato con altri materiali, per dare vita a forme e progetti unici. E’ disponibile in una vasta gamma di colori tra i quali spicca la finitura in bianco, puro e neutro.  È inoltre un materiale ecologico, che può essere riciclato al 100%: tutti i prodotti realizzati in Krion® possono essere rilavorati e riutilizzati nel ciclo produttivo

MANUTENZIONE DELLE SUPERFICI

 
Come si puliscono le Solid Surfaces?

Le Solid Surface sono materiali non porosi, pertanto non assorbono: ogni macchia è solo superficiale. Per la pulizia quotidiana, trattare con un panno, acqua e normale detergente domestico. Nel caso di macchie più tenaci, utilizzare uno sgrassatore universale lasciandolo agire per almeno 30 secondi, pulire la superficie con una spugna umida e sciacquare poi abbondantemente con acqua e un panno in microfibra. Per macchie di calcare utilizzare aceto bianco o un prodotto anticalcare, sciacquando poi abbondantemente. Nel caso di macchie persistenti, usare una soluzione di candeggina pura diluita in acqua, pulire poi con una spugna e sciacquare abbondantemente con acqua tiepida e un panno in microfibra.

© 2020 by Gecostyle 

  • Twitter Clean
  • w-facebook
  • w-googleplus